FAQ

Come avviene il collegamento idraulico?

Il collegamento idraulico dei demolitori all'escavatore avviene a mezzo tubi flessibili in gomma. Detti tubi sono collegati per una estremità all'escavatore tramite rubinetti di mandata e ritorno, saldati al braccio della macchina, per l'altra estremità al demolitore idraulico.Il collegamento del tubo flessibile al demolitore può avvenire attraverso nipples oppure attraverso nipples e snodi oscillanti. Il foro di mandata e' indicato con con la sigla IN.

E' importante, prima del montaggio dell'utensile, cospargere la parte superiore dello stesso che sara' inserito nel demolitore con grasso al bisolfuro di molibdeno, consigliato dalla HAMMER SRL.

Quali tipi di olii usare?

Usare solo olii per meccanismi idraulici di tipo approvato. Tutti gli olii raccomandati dal costruttore dell'escavatore sono adatti al funzionamento del martello. Altri tipi di liquido per meccanismi idraulici possono essere impiegati solo dopo aver ottenuto l'autorizzazione da parte della HAMMER SRL.

Controlli da effettuare

  • Controllo delle connessioni a vite del demolitore soggette a sollecitazioni intense delle vibrazioni dello stesso
  • Controllo dell'integrità del fermautensile;
  • Controllo della tubazione in gomma;
  • Controllo dell'integrità dei tiranti;
  • Controllo del gioco della punta all'interno del proprio alloggio;
  • Controllo dell'usura della punta; nell'eventualità che quest'ultima fosse logorata al disotto dei diametri consentiti, procedere alla sua sostituzione;
  • Controllo del diametro delle boccole di usura, (dove previste), secondo i diametri consentiti;
  • Controllo dell'integrità della carcassa;
  • Olio: viscosità minima = 15 c St;
  • Grasso: Al bisolfuro di molibdeno resistente ad alte temperature;
  • Gas: Azoto normale, grado di purezza 99,8%;
  • Controllare il filtro dell'olio. La conduttura di ritorno del sistema idraulico deve avere un filtro dell'olio;
  • Controllare costantemente la temperatura di pressione dell'olio che per meccanismi idraulici non deve mai superare gli 80° C. Se nel serbatoio si raggiunge una temperatura superiore, deve essere istallato uno scambiatore di calore. Riempire l'accumulatore solo con azoto. Assicurarsi che l'accumulatore non venga riempito con nessun altro tipo di gas (per esempio aria o ossigeno). E' molto importante assicurarsi prima di aprire l'accumulatore dell'azoto che la pressione sia stata scaricata completamente tramite la vite di scarico posta sopra lo stesso accumulatore.

Se la centralina non funziona?

Nel caso la centralina non dovesse funzionare per un certo periodo di tempo provvedere all'ingrassaggio manualmente.

Utilizzo centralina automatica d'ingrassaggio

Se tale operazione viene eseguita tramite centralina automatica d'ingrassaggio, controllare periodicamente il livello del grasso nel contenitore e accertarsi del suo funzionamento.

Tempi dell'ingrassaggio

L'ingrassaggio della punta deve essere effettuato ogni due ore tramite pompa di lubrificazione a mano contenente grasso al bisolfuro do molibdeno.

Regole da rispettare

La regola fondamentale da rispettare per una lunga durata del demolitore, e' la manutenzione puntuale e costante.